LE ATO IN FVG

IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO (S.I.I.) E GLI AMBITI TERRITORIALI OTTIMALI IN FRIULI VENEZIA GIULIA

 
Il Servizio Idrico Integrato è costituito dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili di fognatura e di depurazione delle acque reflue.
Nella nostra Regione operano 4 (quattro) ambiti territoriali ottimali (ATO) regionali, coincidenti praticamente con i territori delle singole Province ed un ambito territoriale ottimale interregionale del Lemene, individuato nel bacino idrografico di tale fiume, a cavallo tra la Regione Veneto e la Regione FVG. In ciascun dei  territorio di propria competenza il Servizio (S.I.I.) è svolto mediante forme di gestione rispondenti a criteri di efficienza, efficacia ed  economicità.
Si evidenzia di seguito, la fotografia degli ATO individuati in regione e relativi bacini di utenza:  
Ambito territoriale ottimale, denominato "Occidentale": comprende il territorio della Provincia di Pordenone (36 Comuni, con esclusione dei comuni inseriti nell’ATO interregionale, come sotto riportati);
Ambito territoriale ottimale, denominato "Centrale": comprende il territorio della Provincia di Udine(136 Comuni);
Ambito territoriale ottimale, denominato "Orientale goriziano": comprende il territorio della Provincia di Gorizia (25 Comuni);
Ambito territoriale ottimale, denominato "Orientale triestino" comprendente il territorio della Provincia di Trieste (6 Comuni);
Ambito territoriale ottimale interregionale del Lemene: comprendente i Comuni di Arzene, Azzano Decimo, Casarsa della Delizia, Chions, Cordovado, Fiume Veneto, Morsano al Tagliamento, Pasiano di Pordeneone, Pravisdomini, San Giorgio della Richinvelda, San Martino al Tagliamento, San Vito al Tagliamento, Sesto al Reghena, Valvasone e Zoppola.