La tariffa

La tariffa del servizio idrico integrato è lo strumento per conseguire adeguati livelli di servizio, per sostenere i programmi di investimento, per ottenere il contenimento dei consumi e per migliorare l’efficienza della gestione e la tutela dell’interesse dell’utenza.

A partire dal 2009 l'AATO Centrale Friuli ha razionalizzato il sistema tariffario introducendo la Tariffa Reale Media calcolata secondo i principi e criteri del Decreto del Ministro dei lavori pubblici 01/08/1996.

Come previsto dalla normativa di settore, con l’articolazione tariffaria sono state individuate diverse tipologie di utenza nonché fasce progressive di consumo.

La quota di tariffa relativa ai servizi di fognatura e depurazione viene applicata solamente per i clienti allacciati alla pubblica fognatura con depuratore finale. Il volume di acqua scaricato viene assunto pari al volume d’acqua fornito.

Le tariffe per l’anno 2009 sono state approvate dall’Assemblea d’Ambito con provvedimenti n° 39, 40, 41, 42 e 43 del 19 dicembre 2008.

La tariffa del S.I.I.

Il corrispettivo del Servizio Idrico Integrato (S.I.I.). Deve essere determinata tenendo conto della qualità dell’acqua e del servizio erogato. Al suo interno devono essere conteggiati tutti i costi del servizio tra cui quelli relativi agli interventi e agli investimenti programmati. A partire dal 2009 l’ATO Centrale Friuli ha razionalizzato il sistema tariffario introducendo la Tariffa calcolata secondo i principi e criteri del Decreto del Ministro dei lavori pubblici n. 01/08/1996.

L'articolazione tariffaria

La tariffa applicata agli utenti è costituita da una parte fissa e una parte variabile proporzionata al consumo.
È adottata secondo uno schema che prevede la seguente articolazione:

  • Servizio usufruito: acquedotto, fognatura, depurazione;
  • Tipologia d’uso: domestico (normale o sovvenzionato), agricolo, allevamento, grandi utenti e gli altri usi (commerciale, industriale, artigianale);
  • Livello di consumo: (livelli tariffari diversi in base a fasce di consumi crescenti).

L'articolazione tariffaria utilizzata dai gestori è la seguente:

Depliant tariffa 1017.0 kB